Batteria di scarpa – Centro Documentazione Parco Mura

LA BATTERIA DI SCARPA RESTAURATA

Sabato 7 ottobre è stata finalmente inaugurata la Batteria di scarpa di San Zeno in Monte, la rondella asburgica che il Comitato per il Verde ha in concessione ventennale dal Demanio dello Stato e su cui Comitato e Legambiente Verona hanno investito ingenti risorse in termini economici e di tempo.

L’inaugurazione ha visto un centinaio di partecipanti ed è stata svolta alla presenza dell’Assessore al Patrimonio Edi Maria Neri e di rappresentanti delle istituzioni veronesi. L’ Architetto Lino V. Bozzetto ha presentato il restauro della Batteria, reso possibile grazie al contributo di Fondazione Cariverona e del Comune di Verona. Il restauro è stato dedicato alla memoria di Carlo Furlan, che ha lavorato fino all’ultimo giorno alla riuscita del progetto.

La Batteria ospita il Centro di Documentazione del Parco delle Mura di Verona, il materiale documentale relativo alle fortificazioni che Legambiente ha raccolto in oltre un decennio di studi. 

Il materiale sarà disponibile alla consultazione su appuntamento. 

La Batteria di scarpa è visitabile ogni sabato mattina dalle 10,00 alle 12,00.

Tel. 0458009686

e-mail: info@parcomuraverona.it

www.parcomuraverona.it

cdpm

Il Centro di Documentazione del Parco delle Mura di Verona è attivo dal 2006 ed è in continuo ampliamento. Il logo è stato rinnovato e presentato durante l’inaugurazione della Batteria di scarpa. Si tratta della riproduzione stilizzata di un “dente di sega” elemento architettonico che ricorre nelle Torri scaligere che compongono la Cinta Magistrale. Abbiamo scelto questo simbolo per ricordarci che il lavoro deve essere sempre sostenuto dallo studio, dal ragionamento e dal confronto. Così come il dente di sega sostiene la Torre, lo studio sostiene il lavoro.

jordans for sale air jordan for sale cheap jordan shoes