News

Pendolaria

Pendolaria

Legambiente presenta Pendolaria 2017 “Focus Veneto”
Veneto: in anno il trasporto ferroviario persi 15.000 passeggeri giorno

 

Boom dell’Alta Velocità, pochi alti e molti bassi per il trasporto regionale: positivi gli investimenti sulle tratte ad alta frequentazione a discapito delle linee “secondarie”.
Quasi nulle risorse stanziate dalla Regione, tra le peggiori del Nord per investimenti procapite SFMR ancora al palo, collegamenti a rilento con le aree interne e montane, rotture di carico, treni lenti e carrozze sovrafollate viziano le scelte dei pendolari veneti. Eppure dove si investe, cresce la voglia di spostarsi in treno. Legambiente: “La sfida fondamentale del trasporto in Veneto è quella di far crescere le persone che si spostano in treno tra le aree urbane e periurbane per rendere più vivibile e sostenibile il Veneto e per far risparmiare le famiglie. La Giunta Regionale del Veneto prenda sul serio questa sfida e investa almeno l’1% del bilancio regionale nel trasporto pubblico locale anche per contrastare lo smog, che secondo l’EEA causa 80mila morti premature all’anno localizzate prevalentemente nell’area padana.

Scarica il Comunicato Stampa

0 Comments

Leave A Reply

You must be logged in to post a comment.

jordans for sale air jordan for sale cheap jordan shoes